Alzheimer

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Primo Ascolto Alzheimer è una organizzazione di volontariato che svolge attività di solidarietà sociale. [Statuto]

Promuoviamo formazione e aggiornamento per i volontari e attiviamo specifiche iniziative di assistenza a favore di persone affette da Malattia di Alzheimer e dei loro familiari.

XXIII Giornata mondiale dell'alzheimer

STREET ART E CINEMA
XXIII GIORNATA MONDIALE DELL'ALZHEIMER
21 SETTEMBRE 2016


BERGAMO
La street art e il cinema a sostegno dei malati d’Alzheimer.


L’associazione
Primo Ascolto Alzheimer lancia una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per i suoi “Alzheimer cafè” attraverso l’arte. L’obiettivo infatti è di avvicinare tutta la popolazione, anche la più giovanile, sulla prevenzione e la conoscenza della demenza senile, andando oltre lo stereotipo della perdita di memoria.

FILM E T-SHIRT SOLIDALI


Ecco dunque le due iniziative proposte in occasione della Giornata mondiale dell’Alzheimer del prossimo 21 settembre. Martedì 20 settembre alle 16.00 e mercoledì 21 alle 21.00, presso il cinema Del Borgo di via Borgo Palazzo 51 in città, sarà proiettato Florida, film di Philippe Le Guay che ben focalizza il rapporto tra la persona affetta dalla malattia e il familiare.

La raccolta fondi, invece, avviene attraverso l’acquisto della maglietta firmata da
Kasy23, al secolo Andrea Casillo, street artist bergamasco che, nel 2013, vinse il concorso promosso dalla stessa associazione per dipingere i muri della sede di Treviolo. La scelta di questo linguaggio è dettata proprio dal forte impatto visivo, ma anche dalla ricerca dell’attenzione da parte di un pubblico che si crede lontano da questa problematica, ovvero quello giovanile. L’associazione è convinta che tutti, giovani e adulti, debbano avvicinarsi senza paura e in maniera consapevole a questa malattia per poter prevenirla con comportamenti sani.



Disegno di Andrea Casillo


LA RACCOLTA PER GLI ALZHEIMER CAFE’


Tutto il ricavato andrà a sostenere gli “Alzheimer cafè”, ovvero i luoghi di incontro per le persone malate e i famigliari gestiti dall’associazione.
Una volta a settimana, dalle 15 alle 17, a Brembate (il lunedì), Dalmine (martedì) e al Polaresco di Bergamo (mercoledì), le persone affette da demenza senile sono coinvolte in attività proposte dai volontari e dagli operatori dell’associazione al fine di continuare ad avere una vita sociale, mentre i famigliari possono confrontarsi con psicologi e esperti, perché l’Alzheimer non colpisce solo la persona malata, ma coinvolge tutte le persone che le stanno attorno.
Le magliette si possono acquistare online
cliccando QUI , fino al 28 settembre 2016. Qui sotto ci sono i modelli e i colori disponibili (unisex, donna e felpa unisex), sul sito scegliete il tipo, il colore e taglia. Dopo il 28 settembre riceverete quanto ordinato al vostro indirizzo.

Dopo tale data si potranno avere
solo magliette unisex del colore bianco e di misure limitate facendo richiesta via mail all’indirizzo cdi.ariolidolci@coopnamaste.it oppure direttamente negli Alzheimer cafè.

_______________________________________________________________________________

Florida trailer
Quando l'arte è medicina- La storia di Kasy 23

_____________________________________________________________________________________________________________________________


Se la memoria rallenta


      






Il nostro obiettivo è anche quello di aiutare la "seconda vittima" dell'alzheimer
(avviare il video)

Leggi il nostro statuto e se condividi i nostri scopi e le nostre finalità diventa socio sostenitore (Modulo iscrizione)

 
Torna ai contenuti | Torna al menu